Quando è uscita la prima versione (A1) di questo router la Asus ha ottenuto un successo eclatante, in breve tempo l'N55U era adittato come il router che avrebbe risolto qualsiasi problema di wifi. Certo oggi non potremmo più definirlo il miglior router in commercio, ma con questa nuova versione D1 la casa madre l'ha rinnovato per bene, regalando una nuova giovinezza a questo ormai mitico modello e rilanciadolo di fatto tra i nostri preferiti.


Le seguenti info sono raccolte da fonti esterne anche non ufficiali, potrebbero essere non aggiornate o errate, fai sempre riferimento ai dati indicati dal venditore.

Info in base alle fonti Dove e quando abbiamo trovato queste info
Modello Asus DSL N55U D1
Tipologia Modem Router qui 28/09/2016
Classe Dual band N600 "
Velocità max wifi: 300Mbps
300Mbps
"
3G / 4G si collegando chiavetta "
Connessione supportata: ADSL2+ "
Antenne External dBi antenna x 3 "
USB 2 porte 2.0 "
Ethernet 4 porte Gigabit + Wan "
Pulsante wifi on/off si configurando il pulsante wps manuale ita pag 9
Rete Ospiti multiple SSIDs "
Alim Elettr. 12V 2A "
Dimensioni (mm) 207 x 148.8 x 35.5 "
Manuale pdf manuale pdf
Nostro parere





E' uscita la versione D1 che differisce dalla precedente versione A1 in diversi aspetti.
Ecco le principali differenze che abbiamo notato rispetto alla versione precedente:
E' stata aggiunta una porta Wan Gigabit per collegarlo ad un modem esterno con maggiore semplicità, pare evidente che con il diffondersi delle reti vdsl l'obiettivo della Asus sia quello di favorirne l'uso anche su reti ad alta velocità affiancandolo ai modem fibra/vdsl forniti dai vari provider. Bella mossa.

Migliore gestione della temperatura, che era un piccolo neo della versione precedente anche se non costituiva un vero problema. Il consumo elettrico massimo pare leggermente diminuito passando dai 30W Max ai 24W max.

A quanto ci risulta sarebbe cambiato il modem chipset, più recente e a quanto ci sembra leggermente migliore del precedente, con meno errori di connessione, più stabile, inoltre la Ram sarebbe leggermente aumentata.

Per quanto riguarda la rete wireless noi non abbiamo notato differenze.






Vediamole insieme:
-E' un 600N : cioè è un Dual Band wifi con bande concomitanti fino a 600Mbps, permette quindi di sfruttare contemporaneamente entrambe le bande raddoppiando il flusso di dati 300N per banda (2,4ghz + 5ghz). In pratica le operazioni di base possiamo delegarle alla banda da 2.4GHz (ad esempio navigazione internet e download file) mentre nella banda più alta possiamo eseguire le operazioni più impegnative (ad esempio streaming 3D HD).
-Prestazioni Peer to peer ottimali perchè gestisce fino a 300mila sessioni concomitanti (si avete letto bene trecentomila! anche se siete gli imperatori del peer to peer con questo apparecchio avrete da divertirvi parecchio)
-Scambio file, condivisione stampanti e ricarica Ipad tramite porte usb multifunzionali



-Portata wifi secondo noi entusiasmante, grazie a tre antenne dual band con amplificatore di potenza ma davvero ci è piaciuto il suo comportamento perchè le tre antenne fanno un gran lavoro che copre anche abitazioni complesse, la copertura wifi è ottimizzata con tecnologia AI Radar (migliora il segnale in base a dove sono gli apparecchi riceventi...immaginate un radar che individua la posizione dei vari pc e determina la direzione dove si ha più bisogno di potenza) NON PENSATE di poter fare miracoli, è pur sempre un router domestico e deve rispettare i limiti di legge sulle emissioni radio tuttavia è innegabile che ci abbia favorevolmente colpito.

4 porte Gigabit ethernet + 1 Wan per usarlo come router puro collegandolo ad un altro modem router

Funzionalità modem integrata, è un router modem wifi per reti Adsl.
Doppia possibilità di connettersi oltre che con la linea fissa anche con una linea mobile, è infatti possibile collegare una internet key 3g/4g ad una porta usb condividendo in tal modo la connessione mobile con tutti i dispositivi in casa.
Installazione semplice tramite "quick internet setup"
Permette il download su chiavette o hard disk anche con il PC spento!
Oltre ai classici tasti di accensione e reset presenti ormai in quasi tutti i modemrouter, nel retro è presente un tasto per spegnere e accendere il segnale wifi all'occorrenza, occhio in realtà sarebbe il tasto wps ma si può configurarlo come tasto di spegnimento wifi tramite pannello di controllo, nel manuale è spiegato bene.

Ecco l'immagine del retro della versione D1, notate che oltre alla classica porta adsl per usarlo come modem collegandolo direttamente alla linea telefonica è presente anche una porta Wan Gigabit aggiuntiva per chi voglia usarlo collegandolo ad un modem esterno adsl o modem fibra.

Insomma è il router perfetto? Non esiste il router perfetto che vada bene per tutti, semplicemente non esiste. Ogni linea adsl ha caratteristiche differenti che possono influenzare le prestazioni e la stabilità del router, questo è sicuramente un ottimo modello, per quanto riguarda vari aspetti che determinano la qualità di un router sulla sua fascia di prezzo ha ben pochi rivali a livello consumer, prestazioni eccellenti nel p2p, ping ottimo ed è ideale anche per il gioco online. Tuttavia è giusto segnalare anche alcuni problemi emersi per alcuni (e si sottolinea ALCUNI ) utenti con linea Tiscali e Infostrada che hanno rilevato qualche problema di stabilità. Possiamo però dire che il nostro entusiasmo per questo splendido modello è stato confermato negli anni dagli ottimi giudizi di molti utenti di amazon.


----AGGIORNAMENTO---- ormai esiste un modello più recente, presto faremo una recensione del modello DSL AC52U che si candida come alternativa più recente: Asus DSL-AC52U Modem Router Wi-Fi, Dual-Band AC750, ADSL/VDSL, 1 Porta USB, 4 RJ45 Gigabit, 2 WAN e Supporto ADSL, Fibra, 3G/4G LTE, 4 Antenne Esterne





Alternative possibili: